Egness e cosa sapere prima di andare in Spagna | Le Guide Vaganti

Un paese fondamentale in Una Veronica Vagante è la Spagna.

La Spagna che mi ha ospitata per tre bellissimi mesi nella mia prima avventura che ha fatto nascere il blog, e da cui sono poi tornata varie volte.

E, indovina un po’? Tra poco sarò nuovamente su un aereo per vivere un’altra piccola avventura a Madrid.

elche_veronicaPer me è sempre stato importante avere  una conoscenza base della lingua del paese in cui vado, per essere sicura di riuscire a gestire la situazione in qualsiasi (o quasi) situazione.

 

 

Così ho chiesto aiuto alla mia amica Egness, un’insegnante di spagnolo che ha deciso di lasciare qualche consiglio da cittadina spagnola e viaggiatrice nella nuova serie “Le Guide Vaganti”… Continua a leggere “Egness e cosa sapere prima di andare in Spagna | Le Guide Vaganti”

BARCELONA – everything happens for a reason | 3 days

Every time I catch a bus, a train, a plane or even just put on my shoes,
that’s when I start my adventure.

And you know, adventure are made of a small quantity of planning, and a lot of changes;
many many photos, some new food, and new stories to tell.
I did it in Elche last summer, as I have been doing for all my life.

But this time, in Barcelona, I realized that every city I go to
actually means something more to me.
Something that is not related to a monument nor a person.
You know when you get back to your room and you are so tired that your mind goes wherever it wants?
Well, that is the moment when I think I have the greatest connection to myself.
I simply feel what I feel, I don’t have any restriction nor obligation,
and I usually am capable of using that moment to reflect.

In Barcelona, I came with the conclusion that everything happens for a reason.

Continua a leggere “BARCELONA – everything happens for a reason | 3 days”