I LIBRI DA LEGGERE QUEST’ESTATE

L’estate non è ancora finita e molti di noi approfittano del periodo estivo per rimettersi in pari con le letture sotto l’ombrellone.

Ho pensato, proprio per questo motivo, di condividere con voi alcuni libri che vi consiglio, non solo in italiano, ma anche in lingua.

Come qualche mese fa scrivevo in Come imparare una nuova lingua, leggere è uno dei modi migliori per mettersi alla prova, continuare a imparare ed esercitarsi nella lingua che stai studiando o che, siamo sinceri, hai quasi dimenticato! 🙂

In inglese non posso che consigliarti una delle letture di luglio:

Conversations with friends - Sally Rooney
Conversations with friends (in inglese e in italiano)

Un titolo fresco e una scrittura unica.
Consigliato in inglese proprio per non perdere l’essenza della scrittrice e per sentirti in Irlanda (e brevemente anche in Francia!) pur dentro ai confini italiani.
La storia di quattro persone raccontate dal punto di vista di Frances che si intreccia in un intricato triangolo / quadrato e che non ti farà staccare gli occhi dal libro.
Non aspettarti la classica storia d’amore, ma una storia sincera e complicata, esattamente come nella vita reale.
Ah! Hulu ha annunciato che sta lavorando alla produzione di una serie basata sul libro – un motivo in più per leggerlo ora!

In portoghese,

51qMh6gwJcL

O Alquimista (in portoghese, in italiano)

Il libro perfetto per chi si sente perso e non sa da che parte andare.
Un libro che mi ha ricordato di cercare e seguire i segnali, e che spesso quello che sembra ti stia portando lontano, molto probabilmente ti sta avvicinando alla tua meta.
O Alquimista è anche una lettura facile per chi ha appena cominciato e ha un livello non elevato di portoghese. Le parole sono generalmente semplici e la trama fluida aiuta a rendere la lettura semplice e piacevole.

IMG_0930

In spagnolo,

El paraíso en la otra esquina (in spagnolo, in italiano)

Non smetterò probabilmente mai di consigliare questo libro ogni volta che ne ho l’opportunità.
Un libro poco conosciuto di uno scrittore premiato Nobel.
Un libro che parla di arte, di angoli molto diversi del mondo, di femminismo, e soprattutto di sessualità. Una sessualità vista in due modi radicalmente opposti e per questo complementari.
Una lettura di 500 pagine che sono letteralmente volate – non riuscivo a staccarmene né a stancarmene.
Un libro per allargare i propri orizzonti e per riflettere su tanti aspetti della vita e della società anche odierna.

In italiano

il-colibrì-Sandro-Veronesi-377x540

Il colibrì

Da dove cominciare? Che ha vinto il Premio Strega potrebbe essere un buon punto.
La storia di un uomo a cui la vita sembra aver dato molto amore ma allo stesso tempo anche molta tristezza. Potente emotivamente, e non nascondo di essermi trovata a piangere copiosamente nell’ultima parte del libro.
Una trama che non fa una piega e che ti porta attraverso la sua storia come in un film.
Consigliato per tutti i cuori empatici lì fuori e per chi è pronto a commuoversi.

710DVpujSTL

Il femminismo è superato 

Il femminismo non è superato e l’ondata femminista contemporanea si sta battendo non solo per ricordarlo ma per continuare a migliorare.
Una di quelle letture che richiedono un po’ di tempo e di attenzione. Perché, quindi, non approfittare della pausa estiva per crescere e informarsi?
I testi, anche pubblicati recentemente, sono tanti. Ho pensato che questo titolo provocatorio e basato sulla concezione comune potesse fare al caso chi non sa da quale libro cominciare e ha bisogno di una spinta per convincersi a leggerlo.

IMG_0925

Le sorelle fatali

Chiaro richiamo a una delle opere di Shakespeare, il romanzo ruota attorno ai riferimenti del drammaturgo inglese.
La storia di tre sorelle che, in un’ambientazione tipica americana, intrecciano il loro passato e presente con l’avvicinarsi della morte della madre.
Consigliato a chi ha letto e studiato Macbeth: è una prospettiva di lettura e rilettura dell’opera molto interessante e, perché no, un po’ nerd.

Se cerchi altri consigli, seguimi su Goodreads!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...